competenze

  • FUNZIONI E COMPETENZE PROFESSIONALI DEL CONSULENTE DEL LAVORO
      I Consulenti del lavoro sono professionisti tecnico-contabili, che offrono le proprie competenze, in prevalenza, a favore delle realtà imprenditoriali medio-piccole, favorendo lo sviluppo dei processi economici aziendali e la gestione delle risorse umane.
      L’attività del Consulente del lavoro si colloca quindi in posizione centrale tra impresa, istituzioni pubbliche e lavoratori.
      Dal 1979, anno di riconoscimento dell’Ordine professionale, il volto di questa professione è profondamente mutato.
      Da conoscitore della tecnica retributiva e contributiva aziendale, il Consulente del lavoro si è andato affermando, per formazione culturale e per competenza professionale in materia di contabilità, consulenza fiscale e assistenza contrattuale, identificandosi in una funzione di dirigente esterno della piccola impresa.
      Il suo ambito professionale comprende:
  • Gestione e amministrazione del personale:
    • Genesi, definizione, evoluzione di un rapporto di lavoro: gestione di tutti gli aspetti contabili, economici, giuridici, assicurativi, previdenziali e sociali che esso comporta.
    • Assistenza e rappresentanza dell'azienda nelle vertenze extragiudiziale (conciliazione e arbitrati) derivanti dai rapporti di lavoro dipendente e autonomo.
    • Assistenza e rappresentanza in sede di contenzioso con gli Istituti Previdenziali, Assicurativi e Ispettivi del Lavoro.
    • Selezione e Ricerca del Personale.
    • Formazione del Personale.
    • Consulenza tecnica d'ufficio e di parte.
    • Sicurezza ed igiene sul lavoro.
    • Tecniche di analisi dei costi d'impresa per la definizione del prodotto/servizio.
    • Consulenza e assistenza nelle relazioni e nei rapporti aziendali ( contratti, convenzioni etc) di carattere obbligatorio, tipico ed atipico.
  • Fiscale / Aziendale
    • Analisi costituzione e piani produttivi.
    • Assistenza fiscale e tributaria.
    • Tenuta delle scritture contabili.
    • Controllo di gestione e analisi dei costi.
    • Assistenza in sede di contenzioso tributario presso le commissioni e gli uffici dell'Amministrazione Finanziaria ai sensi del D.Lgs. 31/12/1992 n.546.
    • Rilascio del visto di conformità e asseverazione dei dati contabili delle aziende per cui il Consulente del Lavoro abbia tenuto la contabilità – D.Lgs. 28/12/1998 n.490.
    • Verifica della sussistenza delle condizioni, in capo alle aziende, del rilascio della concessione della agevolazione a sostegno della innovazione industriale – L. 28/05/1997 n.140 e DM 27/03/1998 n.235.
    • Attività di certificazione dei bilanci delle imprese, ai fini della presentazione dell’istanza di rateizzazione, per le aziende per cui il Consulente del Lavoro abbia tenuto la contabilità, come prevista dalla Direttiva Equitalia n. Dsr/Nc/2008/012.
    • Certificazione dei costi sostenuti dalle aziende e consorzi di aziende per il personale addetto alla ricerca e sviluppo – L. 30/12/2004 n.311 comma 347.
    • Rilascio dell’attestazione di effettività delle spese sostenute – L. 27/12/2006 n.296 comma 1091 come già previsto dalla L. 18/10/2001 n.383 art.4 comma 2.
  • Altri ambiti di competenza:
    • Pratiche di finanziamento agevolato.
    • Gestione finanziamenti FSE.
    • Consulenza informatica di organizzazione aziendale.
    • Consulenza in materia ambientale.
    • Lavoro somministrato.
    • Agenzia privata per il collocamento.
    • Lavoro parasubordinato.
    • Lavoro autonomo.
  • Settori di intervento
    • Industria
    • Artigianato
    • Commercio e Servizi
    • Turismo
    • Edilizia
    • Cooperative
    • Lavoro in agricoltura
    • Lavoro dello spettacolo
    • Lavoro sportivo
    • Lavoro domestico
    • Lavoro a domicilio
    • Lavoro all'estero
    • Dirigenti d'azienda
    • Giornalisti
    • Lavoratori stranieri
    • Enti Pubblici Territoriali
  • Funzioni:
    • Carica di sindaco nelle società commerciali. Il sindaco ha tra i propri compiti anche quello di attestare la corretta redazione del bilancio e della Nota integrativa, la loro rispondenza alle scritture contabili, la correttezza, completezza e veridicità delle medesime – DM 29/12/2004 n.320 – Art. 2397 CC come riformulato dal D.Lgs. 17/01/2003 n.6.
    • Lotta al riciclaggio – D.Lgs. 21/11/2007 n.231.
    • Commissario liquidatore in enti cooperativi. Tra i compiti del liquidatore vi è quello di predisporre il bilancio di inizio procedura, liquidare le attività, estinguere le passività e sottoporre il rendiconto all’autorità statale – L. 17/07/1975 n.400 articolo 1.
    • I Consulenti del Lavoro sono componenti di diritto della commissione degli esperti per gli studi di settore – L. 8/5/1998 n.146 articolo 10 comma 7 e successive modificazioni.
    • I Consulenti del Lavoro sono componenti dei tavoli tecnici istituiti presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze per la riforma del sistema fiscale nazionale per i seguenti gruppi di lavoro (analisi del bilancio e del patrimonio pubblico, analisi delle caratteristiche dell’economia non osservata, analisi dell’erosione fiscale, analisi della sovrapposizione impositiva/agevolativa tra Stato fiscale e Stato sociale).